11 Novembre 2015

Il Ministro dell’Istruzione, Università e Ricerca Stefania Giannini è stata ospite del Politecnico, dove ha incontrato gli studenti e visitato l’Ateneo, per poi concludere la sua giornata torinese con un sopralluogo a Torino Esposizioni, futura sede della Cittadella dell'Architettura dell’Ateneo.

Il primo appuntamento della giornata è stato con i circa 400 studenti della laurea triennale inseriti nel percorso “Qualità & Impegno”, progetto formativo voluto dall’Ateneo e dalla Fondazione CRT e finalizzato a valorizzare i giovani talenti ai quali viene offerto un percorso accademico aggiuntivo rispetto a quello curriculare, che valorizza il merito e l’impegno con azioni specifiche per supportare la loro crescita personale, rafforzare la loro capacità multidisciplinare e favorire il confronto metodologico e di studio, sul modello delle “Scuole Normali Superiori”. L’incontro, al quale è intervenuto Massimo Lapucci, Segretario Generale della Fondazione CRT, ha avuto come ospite d’eccezione l’ex-allievo del Politecnico John Elkann, Presidente di FCA.

Nel pomeriggio la giornata è proseguita alla Cittadella Politecnica, dove il Ministro ha visitato il centro di ricerca e sviluppo di General Motors Powertrain Europe presente nel campus, esempio concreto di partenariato università/impresa e ha potuto incontrare alcuni degli startupper dell’Incubatore di Imprese I3P. 

In conclusione di giornata, insieme al Sindaco Piero Fassino e all’Assessore all’edilizia Stefano Lo Russo, il Ministro ha visitato i padiglioni di Torino Esposizioni, in cui nascerà il Campus dell’Architettura e del Design, che metterà a sistema l’attuale sede del Castello del Valentino con le nuove strutture ricavate negli spazi progettati da Pier Luigi Nervi.

© Politecnico di Torino - Credits